Tutti i post su Aaaaaah

Le novità dei Six Flags

In questo articolo di Wonderrides, corredato anche da un video, sono riassunte tutte le novità dei 18 parchi Six Flags per il 2015. Ci sono chiaramente molte nuove montagne russe, più case degli orrori, dark ride e zone acquatiche.

Una delle novità più interessanti è Batman: The Ride, a Six Flags Fiesta Texas: è l’unica della serie di montagne russe di Batman in 4D, cioè con una rotazione dei seggiolini su loro stessi. In fondo all’articolo di COASTER-net troviamo anche una galleria con molte foto.

 

Com’era Rocket Rods a Disneyland

Su Yesterland si parla di Rocket Rods, un’attrrazione rimasta aperta solo due anni e mezzo e costruita sul vecchio percorso del People Mover di Disneyland, all’interno di Tomorrowland da maggio 1998, e nonostante un’ipotesi di riapertura per il 2011.

I frequenti malfunzionamenti e il fatto che il percorso originario della monorotaia non era stato modificato non la rese particolarmente attraente, perché le vetture dovevano rallentare a ogni curva.

Via: @DLthings | Faith and the Magic Kingdom

 

Inaugurata Harry Potter and the Escape from Gringotts

All’Universal Orlando è stata inaugurata l’attrazione Harry Potter and the Escape from Gringotts, con code lunghissime che hanno superato le 6 ore (qui c’è anche un video). Si tratta di una montagna russa al chiuso arricchita da proiezioni di video in 3D, il che la rende in realtà più simile a una dark ride.

Inside the Magic aveva già avuto modo di visitarla, con moltissime foto e video che mostrano la riproduzione della Diagon Alley, un’area immaginaria di Londra ispirata ai libri di Harry Potter, e l’area di attesa dell’attrazione.

Da notare che questa non sorge nel parco Island of Adventure, dove già sorgeva il Wizarding World of Harry Potter, ma negli adiacenti Universal Studios Florida.

Per unire le due zone, un treno che riproduce l’Hogwarts Express, che esattamente come nei libri e nei film parte dal binario 9¾.

WDW47, tutte le attrazioni di Walt Disney World in un giorno

Ricorre in questi giorni l’anniversario di WDW47, un’impresa compiuta l’anno scorso da quelli di Parkeologyfare tutte le 47 attrazioni dei quattro parchi che compongono Walt Disney World in un solo giorno.

Il video che testimonia l’evento immortala almeno una parte di ciascuna attrazione, oltre ovviamente alle corse da una all’altra.

 

Dieci fatti su Big Thunder Mountain

Su Babes in Disneyland è possibile leggere dieci fatti su Big Thunder Mountain di Disneyland, attrazione rimasta chiusa diverso tempo per ristrutturazione, e ora riaperta con alcune novità nel percorso.

In più, c’è anche un video di una corsa assieme a una degli imagineer responsabili del recente rinnovamento.

Il nuovo Indiana Jones et le Temple du Péril

Disney and more propone diverse foto di Indiana Jones et le Temple du Péril, attrazione di Disneyland Paris rimasta chiusa alcuni mesi per restauro, e da poco riaperta.

Dalle immagini si può vedere come gli interventi abbiano interessato soprattutto gli elementi di decorazione della coda di attesa. Inoltre, è stato sostituito il giro della morte che caratterizza il percorso di questa montagna russa, e che è tralaltro è il primo mai apparso in un parco Disney.

Il Seven Dwarfs Mine Train è aperto

Una delle attrazioni più attese degli ultimi tempi è finalmente stata inaugurata, completando così la New Fantasyland del Magic Kingdom di Walt Disney World.

Seven Dwarfs Mine Train è una montagna russa per tutti che ha tra le particolarità quella di avere dei vagoni che in alcuni punti del percorso oscillano, oltre ad alcune straordinarie ambientazioni.

Qui il video di una corsa.

Una nuova Ferrari Land a PortAventura

PortAventura ha presentato il progetto della costruzione di una Ferrari Land, che secondo i piani dovrebbe aprire nel 2016.

Tra le attrazioni previste, spicca una montagna russa che toglierà il titolo di montagna russa più alta e veloce d’Europa a Shambhala, sempre di PortAventura. Sarà un’attrazione simile a Kingda Ka, che dovrebbe sfiorare i 140 metri di altezza e superare i 200 km/h di velocità.

Il nuovo Big Thunder Mountain di Disneyland

Big Thunder Mountain di Disneyland è stato chiuso per più di un anno per una grande manutenzione e un rinnovamento dell’attrazione, che ora ha riaperto in soft-opening in attesa dell’inaugurazione definitiva il 17 marzo.

Inside the Magic propone già un video di una delle prime corse della nuova era, con nuovi effetti in particolare nel finale.

Un po’ di attrazioni per il 2014

Il sito Parks Trip offre una veloce panoramica, con video chiaramente più di animazioni che di filmato, su quelle che saranno le principali novità del 2014 in termini di attrazioni.

Fra le più rilevanti da ricordare Ratatouille: l’Aventure Totalement Toquée de Rémy a Disneyland Paris e la Drop of Doom al Six Flags Great Adventure.

In un altro articolo TheParks fa qualcosa di simile, presentando 30 novità che riguardano i parchi europei, con in alcuni casi alcuni link di approfondimento.

  • Prossimi eventi

    1. Mickey’s Not-So-Scary Halloween Party

      agosto 25 - novembre 1
    2. Halloween a PortAventura

      settembre 23 - novembre 19
  • Parchi

  • Archivio